martedì 8 gennaio 2013

Recuperare gli avanzi: la polenta e il riso, Ricetta - Kitchen Witch Wednesday ©

Probabilmente anche in casa vostra, come succede a molti altri, per le feste si sono accumulate montagne di avanzi. Ecco un'idea sfiziosa per recuperare la polenta: quando si sarà raffreddata, fatene tante palline che impanerete con uovo e pangrattato. Il tempo di frittura (in olio ben caldo) deve essere giusto quello di doratura della panatura, poiché la polenta è già cotta. Per quanto riguarda il riso, invece, qualsiasi sia il condimento di partenza non ha importanza. Prima che si raffreddi, rompetevi dentro un tuorlo e amalgamate al meglio; perciò anche di questo fate tante palline, impanatele in uovo e pangrattato e passate nell'olio bollente. Certo non è una ricetta 'light', ma per lo meno permette di recuperare degli avanzi che altrimenti sarebbero immangiabili e finirebbero inevitabilmente con  l'essere gettati nel pattume.


Desclamier!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...