mercoledì 20 novembre 2013

Giornata mondiale delle vittime della strada

La Giornata Mondiale in ricordo delle vittime per incidenti stradali ricorre ogni terza domenica del mese di Novembre. Iniziativa voluta dall'Onu nel 2005, è un modo per sensibilizzare al problema, e ricordare che ogni anno ci sono 1,2 milioni di morti per incidenti stradali, con costi sociali pari a 500 miliardi di dollari.
Non dobbiamo mai dimenticare che ogni giorno, sulle strade del nostro Paese, si consuma una vera e propria strage a puntate che non ha eguali per numero di morti e feriti". Le persone che ogni hanno muoiono a causa di un incidente costituiscono un numero troppo ampio di casi, pari quasi al numero di vittime che si mietono in guerra. Circa 1,2 milioni di morti in tutto il mondo (fonte ONU). Senza contare il numero di feriti tra i 20 e i 50 milioni, con costi sociali di oltre 500 miliardi di dollari. Proprio per i dati sconcertanti che vengono accumulati, una risoluzione votata dalle Nazioni Unite, nel 2005, ha fissato una giornata fissa per poterci permettere di ricordare tutte quelle persone che hanno perso la vita "on the road", la terza Domenica di Novembre.
"Questa giornata è nata con la volontà di riportare sistematicamente all’attenzione dell’opinione pubblica, il dramma degli incidenti stradali, il dolore che ogni giorno le famiglie devono sopportare per la perdita di un caro: 3653 vittime nel solo 2012, un quarto delle quali aveva meno di 30 anni. Non sono solo le morti a destare preoccupazione: ogni anno registriamo quasi 900mila feriti, 100mila dei quali riportano invalidità permanenti gravi. Si tratta di persone che vedono cambiare per sempre la propria vita. Non possiamo restare indifferenti di fronte a questi dati"

Nessun commento:

Posta un commento

Desclamier!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...