martedì 27 maggio 2014

L’Atteggiamento – #ArtePerIniziare – Prima Lezione

Ero già pronta a presentarvi i primi esercizi, quando ho avuto una battuta d’arresto. Mi sono resa conto che stavo per saltare una parte fondamentale della pratica dell’Arte: l’atteggiamento.
Se avete seguito le indicazioni dei post precedenti, anche solo a grandi linee, vi dovreste essere fatti un’idea di cosa si l’Arte, ciò che comprende, e di conseguenza con quali forze si va interagendo.
Lo scopo di questi miei post non è certo attizzare il fuoco sotto la brace della generazione di wiccaminchia, tantomeno prepararvi a scatenare la vostra creatività con incantesimi per irretire il più carino della vostra classe. Studiare l’Arte è un percorso senza meta di apprendimento atto a migliorare noi stessi per poter migliorare il mondo attorno a noi. Una delle tante ipotesi sull’origine della parola “Witch”, “Strega”, è “Wicce”, una forma antica della parola “Wise”, saggio. “Witchcraft” è l’Arte della Saggezza, è comprendere i meccanismi dell’Arte e farne un insegnamento da applicare alla vita di tutti i giorni per trovare la serenità.
Tenete ben presente che questo non fa affatto della Stregoneria una élite austera basata sulla rinuncia, come predicato da molte “dottrine”. Tutt’altro! Nell’Arte c’è tanta leggerezza – ma ciò non significa sconfinare nell’eccesso, così come l’opposto. C’è il momento della gioia così come c’è il momento del raccoglimento, ci deve essere il tempo del convitto come quello dell’introspezione.
E non solo. Come dicevamo, l’apprendimento dell’Arte è un percorso senza meta, nel senso che per quanti risultati si possano conseguire non si ha mai finito di imparare. Ed è su questo che si deve basare innanzitutto il nostro atteggiamento. Non si eleggono papi che comandino, non ci sono libri sacri che contengano le uniche vere verità davvero vere, non esistono profeti da seguire per essere salvati dalla dannazione; nessuno ha la verità in tasca, perciò nessuno può atteggiarsi come se invece così fosse. È comprensibile essere di parere discordante con qualcuno, ma non ne dobbiamo fare un motivo per sfogare i nostri istinti distruttivi. Bisogna rispettare tutti, più o meno esperti che siano, e riflettere prima di dar aria ai denti – che non significa subire le angherie altrui e porgere l’altra guancia; quando siamo attaccati è nostro diritto difenderci, ma per lo stesso motivo non possiamo indignarci di fronte alle possibili reazioni che si possono scatenare quando siamo noi quelli che attaccano. Allo stesso tempo, non dobbiamo dar credito a tutte le persone educate che vogliono propinarci le loro idee su astronavi madri pronte a trasportarci su pianeti lontani in cui governa la legge fisica dell’eterna giovinezza. Coltivare l’Arte della Saggezza è anche questo. Spesso siamo portati a pensare che la religione e la scienza siano agli antipodi per antonomasia, ma non sta scritto da nessuna parte che deve essere per forza così. Se la scienza dimostra che la terra è tonda e gira attorno al sole, non mi ostinerò a sostenere il contrario solo perché un millennio fa i nostri antenati lo credevano o solo perché sono una Strega; e nello stesso modo uno scienziato non può mettermi in croce perché considero l’Universo un meraviglioso organismo unico e lo onoro come tale senza disturbare nessuno.Tutto questo per farvi capire che l’interscambio di idee che c’è tra noi e il mondo deve essere sempre il più equilibrato possibile, altrimenti prefiggersi lo scopo della ricerca dell’equilibrio diventa inutile, per non dire stupido.


Nessun commento:

Posta un commento

Desclamier!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...