domenica 20 dicembre 2015

Apantomanzia (o Apatomanzia)

Si tratta di una mantica interessante ma allo stesso complicata da sviscera. Ora capirete perché. Ma andiamo con ordine. Innanzitutto, il termine fu coniato da Bosc de Vèze, studioso di scienze occulte, e deriva dal greco “apantomai”, che sta per “incontrare”. La divinazione si basa in pratica sull’interpretazione dei fatti vissuti durante la giornata, in particolare, come si deduce dal nome, dagli incontri.
L’Apatomanzia può avvenire in diverse forme. Se praticata da un veggente, egli dovrebbe entrare in uno stato di trance per ottenere una visione, la quale poi andrebbe interpretata, o secondo canoni prestabiliti, o secondo l’istinto del veggente. Pare che quest’uso fosse particolarmente comune nella Roma classica.
Tuttavia, la forma più comune e diffusa dell’Apatomanzia è quella di interpretare, da parte di chiunque, come accennato sopra, gli incontri casuali che possono avvenire. Di conseguenza è evidente che questa mantica è in realtà di derivazione molto antica, e si è poi sviluppata parallelamente alle superstizioni, assumendo connotazioni diverse a seconda dei luoghi. Basti pensare a ciò che si dice dell’incontro casuale con un certo animale, come una cornacchia, piuttosto che una rondine, o un gatto nero – che a loro volta possono avere connotazioni positive o negative a seconda delle credenze popolari.
Un felice esempio di apantomanzia è la fondazione di Città del Messico; si ritiene che gli antichi indovini Aztechi e indovini visto un'aquila che volava da una pianta di cactus che portava un serpente vivo e la città fu così fondata sul posto indicato dalla visione dei veggenti. Questa immagine è rappresentata nelle cappotto-di-armi messicani di oggi.
(futurscopes.com)

Gli oggetti più comuni di osservazione per l’Apantomanzia sono sempre stati gli animali. In Italia spesso e volentieri vedere un gatto nero è considerato presagio nefasto, così come in molti paesi europei, al contrario di Gran Bretagna e Giappone, dove avviene l’esatto contrario. A chi non è mai capitato, in campagna, di vedersi attraversare la strada da una lepre? Ebbene, tradizionalmente se essa va da destra a sinistra, il presagio sarà nefasto. Viceversa se il suo percorso sarà da sinistra verso destra. Sempre secondo le credenze, sentire ululati notturni predirebbe un imminente disastro. In Norvegia, scorgere un lupo è segno fortunato, al contrario di ciò che si crede invece in Portogallo. In molti paesi marinari, se un pescatore prima di una battuta vede attraversarsi la strada da certi animali piuttosto che da altri, sa cosa aspettarsi dall’imminente uscita in barca. (qui potete trovare altri significati). Ciò si riconnette alla zoomanzia (di cui abbiamo parlato qui).
Alcuni studiosi, come l’astronomo Tycho Brahe, hanno effettuato delle codifiche degli incontri che possono avvenire con il loro relativo significato. Eccone qualche esempio:
(le voci naturalmente si riferiscono al significato di incontrare una certa persona)
Una vecchia            cattivo augurio
Una bella giovane         buono per gli affari
Un uscere                        perdite
Un gendarme                     un cattivo affare
Un medico                                      malattia
Una donna che lava                   matrimonio
Una donna che si bagna         cattivi parenti
Un comandante o una ballerina                perdite di denaro



Nessun commento:

Posta un commento

Desclamier!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...