domenica 14 febbraio 2016

Arancione – Colore


È il colore del benessere, del calmo piacere, del buonumore. È molto adatto  per gli incantesimi che riguardano la fortuna; sblocca  emozioni negative quali svogliatezza, stanchezza fisica e psichica, mancanza d’amore verso sé stessi; trasmette energia, equilibrio, entusiasmo ed espansività. Rafforza l’ambizione, la volontà di successo e il senso di giustizia.
Anatomicamente corrisponde alla tiroide, al battito cardiaco, alla capacità polmonare e a disturbi come la depressione, il pessimismo e le nevrosi.
L’arancione è un colore binario combinazione di rosso e giallo, dei quali racchiude i poteri combinati. Agisce sulle ghiandole surrenali, inducendo un senso di benessere generale e aumentando l’energia fisica e psichica. Rigenera il sistema nervoso, rinnova chi è stanco, solleva chi è debole, elimina gli stati depressivi e il pessimismo apportando un senso di gioia e felicità. È associato al risveglio, al sole nascente, per cui è ottimo per chi al mattino fa fatica ad alzarsi o si leva già stanco o depresso dal peso della giornata. È uno dei colori del Fuoco, da un senso di tepore e calore, per questo viene consigliato per l’area addominale, in quanto facilita i processi digestivi. Inoltre la sua vibrazione espande i polmoni, favorisce la respirazione profonda ed è utile per l’asma e i disturbi respiratori in genere. Stimola la tiroide e inibisce l’attività eccessiva delle paratiroidi. Da considerare anche che si tratta del colore spettroscopico del calcio, per cui viene usato anche come antirachitico. Alcuni lo usano anche per trattare forme di insufficienza renale, crampi muscolari e forme allergiche.
È un colore che insegna a dare, ad aprirsi agli altri, favorendo la tolleranza e l’ascolto – l’ideale nelle sale di riunione e nei salotti.



Coloro che amano questo colore sono ricchi di forza interiore, di vitalità ed energia, considerati dei punti di riferimento in quanto si prodigano molto per gli altri; amano la vita in tutti  i suoi aspetti e sanno modificare le loro idee per renderle più realizzabili; vengono percepite come persone che ce la fanno sempre. Loro punti deboli potrebbero essere il non saper dire di no e il rischiare di incappare in egocentrismo e superficialità pur di conquistare attenzioni.
Coloro invece a cui questo colore non piace potrebbero essere persone scontente, frustrate, pessimiste, invidiose nei confronti di chi riesce a realizzarsi.

Nessun commento:

Posta un commento

Desclamier!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...