sabato 13 agosto 2016

Viola – Colore


È il colore della guarigione, della tranquillità, del terzo occhio, l’ideale da sfruttare nei periodi di cambiamento perché porta stabilità.
È il colore di Osiride e di Giove, ottimo per tutti gli incantesimi che riguardano la spiritualità.
Trasmette nobiltà d’animo, saggezza, illuminazione; sblocca sentimenti negativi come arroganza e crudeltà. Rafforza l’abilità spirituale, la fiducia in sé stessi  e le capacità del terzo occhio.
Anatomicamente corrisponde alla microcircolazione celebrale, alla produzione dei globuli bianchi, alla milza, alla vescica, alla pelle e allo sviluppo scheletrico infantile. Attiva la milza, favorisce la distruzione dei globuli rossi morti, agendo quindi sulla depurazione del sangue. Regola la pressione, abbassandola se troppo alta e rallentando l’attività cardiaca eccessiva. Mantiene in equilibrio la quantità di sodio e potassio, favorisce lo sviluppo osseo. Per la sua influenza sul sistema nervoso è eccellente per dominare gli stati violenti e gli accessi d’ira, risultando efficace anche nel trattamento di turbe psichiche. È considerato anche il rimedio per eccellenza per curare cefalee e infiammazione dei nervi.

È il colore al limite del nostro spettro visivo, con la vibrazione più bassa da noi percepibile. Possiede il massimo della profondità, per cui può essere percepito a grande distanza anche se ha bassa potenza.
Questo colore è  una mescolanza di rosso e blu, di cui porta le caratteristiche combinate: forza, energia e azione del primo e pace e calma del secondo – il perfetto connubio.
È il colore della transizione, della metamorfosi, considerato al limite tra ciò che è palpabile e ciò che può essere percepito solo dell’intuito. È associato all’emisfero destro del cervello, alla capacità intuitiva, percettiva.  È il colore dell’ispirazione, di grande aiuto a tutti gli artisti, della spiritualità, della magia e del misticismo.


Coloro che amano questo colore hanno un carattere discreto e riservato, rispettano i sentimenti e gli spazi altrui, ma sanno anche far rispettare i propri. Abilissimi a cogliere le sfumature dell’animo che ai più sfuggono, hanno un occhio che vede lontano e in profondità. Hanno bisogno di un partner che comprenda la loro sensibilità raffinata e i sentimenti che coltivano nel cuore. Sono anche molto selettivi nelle amicizie. I loro punti deboli potrebbero essere il rendere all’amore platonico, faticando ad allacciare relazioni intime, come se fossero innamorati dell’amore in quanto tale.
Coloro che evitano questo colore potrebbero essere persone che si negano la gioia di immergersi in un mare infinito di emozioni, temendo di perdersi e mancare il controllo su di sé.


Nessun commento:

Posta un commento

Desclamier!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...